Benvenuto sul sito di ANACI Bergamo

Archivio news

DEFIBRILLATORI IN CONDOMINIO
27/11/2017

DEFIBRILLATORI IN CONDOMINIO LUNEDI 27 novembre alle ore 11.30, la sede di ANACI più numerosa d’Italia con oltre 1.300 Amministratori di condominio Associati diventa cardio protetta, a seguito della posa di un Defibrillatore salvavita. Il Defibrillatore by Iredeem di ultima generazione, donato dall’Associazione “In campo con il Cuore”, verrà posizionato all’ingresso della Sede in Via Sabotino 22 e farà parte del progetto PAD di AREU 118 a servizio anche di Tutti i Cittadini in caso di necessità. Scarica il documento

ANACI Milano - Posa del DAE
27/11/2017

ANACI Milano - Posa del DAE Stamattina la Sede di Milano è diventata la prima Delegazione Anaci cardio protetta d’Italia grazie alla donazione ad Anaci Milano e ad Anaci Lombardia di un Defibrillatore Iredeem dall’Associazione In Campo Con il Cuore.

La posa fa parte del progetto Condominio Sicuro e il Defibrillatore farà parte del progetto pubblico a servizio dei Cittadini ma sarà un riferimento anche per le migliaia di Amministratori Associati che frequentano la Sede perché si possa porre sempre più attenzione alla diffusione dei Defibrillatori in Condominio che rimane il luogo ove accadono oltre il 75% degli arresti cardiaci.

Alla Cerimonia hanno presenziato il Presidente del Consiglio Comunale Lamberto Bertolè, il Direttore progetto PAD AREU 118 Lombardia Guido Villa, i Presidenti Anaci Francesco Burrelli, Claudio Bianchini, Leonardo Caruso, Renato Greca, Angelo Spadari e molti Dirigenti Anaci oltre al Board di In Campo Con il Cuore.

#salvareunavitasipuò
#condominiosicuro
#anaci

Convegno Prevenzione in Condominio - Scarica il materiale
17/11/2017

Convegno Prevenzione in Condominio - Scarica il materiale Disponibile per il download a questo link il materiale del seminario del 15 novembre 2017 sulla prevenzione in condominio.

COSI E’ SE VI PARE
06/10/2017

COSI E’ SE VI PARE Le mille facce del lavoro dell’amministratore di condominio.


Ritieni di essere un amministratore Professionista di livello elevato?
Hai accumulato anni di esperienza ed un impegnativo portafoglio clienti?
Sei pronto a metterti in gioco per confrontare ed accrescere le tue competenze?
A te è destinato ANACILAB dove potrai scoprire le tue ulteriori potenzialità e sviluppare l’eccellenza. MASTERCLASS 2017

LA GESTIONE DELLE PRIORITA’
Quante volte abbiamo detto: “non ho tempo”
oppure “non ce la faccio ad accontentare tutti”?
Quante volte ci siamo visti impotenti
dinanzi al moltiplicarsi delle richieste ed all'accumularsi del lavoro?

LA GESTIONE DELL’ASSEMBLEA
Quando l’intuito e l’esperienza non sono più sufficienti…
Quando il conflitto interno sembra irrisolvibile.
Quando la situazione è destinata a sfuggirci di mano.

I posti sono pochi, gli argomenti impegnativi.
Le tue certezze saranno messe in discussione,
le tue procedure operative demolite.
Ti senti pronto per un salto di qualità?

HAI SOLO POCHI GIORNI DI TEMPO PER PARTECIPARE ALLA SELEZIONE

PARTECIPA ALLA SELEZIONE

Scarica il documento

Il Nuovo Condominio
27/09/2017

Il Nuovo Condominio Seconda edizione - a cura di Roberto Triola.

Prezzo speciale di 85€. Scarica l'allegato qui sotto per maggiori informazioni.

Ci si potrebbe domandare perché un avvocato, un magistrato o un amministratore di condominio possa essere indotto a comprare la seconda edizione di un libro sul condominio, a distanza di soli cinque anni dalla prima edizione. La risposta va ricercata nella opportunità di prendere atto della evoluzione, soprattutto dottrinale, in tema di disciplina del condominio determinata dalla legge 11 dicembre 2012, n. 220, la quale, al momento della prima edizione era appena entrata in vigore. In considerazione di ciò, una particolare attenzione è stata dedicata alla figura dell’amministratore ed è stata approfondita la problematica relativa alla responsabilità civile e penale dello stesso, sono stati dedicati capitoli autonomi al “servizio condominiale” (con specifica analisi dei problemi connessi al riscaldamento), alla c.d. anagrafe condominiale, alla morosità nel condominio.

Scarica il documento

In ricordo di Pierluigi Dell'Oro
11/09/2017

In ricordo di Pierluigi Dell'Oro E’ con profonda commozione che Anaci Lombardia annuncia la prematura scomparsa del collega e amico Pierluigi Dell’Oro avvenuta nella serata di sabato 9 settembre scorso.
Pierluigi ha occupato per ben 17 anni il ruolo di Presidente della Provinciale di Lecco oltre che per molti anni quello di Segretario Regionale della Lombardia.
Otre che uno stimato professionista che si è speso per lungo tempo per l’associazione, piangiamo l’uomo e l’amico con cui abbiamo condiviso momenti associativi e conviviali per molti anni.
Resterà certamente nel ricordo di Tutti noi.
Le esequie si svolgeranno domani 12 Settembre, alle ore 10,45, presso la Basilica San Nicolò a Lecco Via Nicolò, 1.

Claudio Bianchini
Presidente Anaci Lombardia

ESAME UNI 10801:2016 CON TUV
29/06/2017

ESAME UNI 10801:2016 CON TUV Gentilissimi Colleghi,
la Sede Nazionale ha da tempo messo a Vostra disposizione le date preorganizzate con le Sedi ANACI di Milano e Brescia. Le due date sono state organizzate con il TUV per quanto in oggetto e saranno precedute dalla formazione che offrirà ANACI Nazionale il giorno prima.

PRIMA SESSIONE a Milano: Formazione il 6/7/2017 dalle ore 15 alle ore 19 - Esame il 7 luglio 2017 dalle ore 9 alle ore 13;

SECONDA SESSIONE a Brescia: Formazione il 3/11/2017 dalle ore 15 alle ore 19 - Esame il 4 novembre 2017 dalle ore 9 alle ore 13.

Vi chiediamo di prestare la massima attenzione a questa comunicazione email, con tutti gli allegati qui presenti, in maniera tale che possiate rammentare tutti, in maniera univoca, ed ufficiale che l'art. 52 dello Statuto, vigente dal 1/1/2017, al comma II, stabilisce che:

L'Associato che ricopre cariche (o che intende ricoprire qualsiasi carica in futuro) deve essere in possesso di una certificazione, rilasciata da un organismo accreditato, relativa alla conformità alla norma tecnica UNI in materia di amministrazione condominiale e immobiliare (la UNI 10801:2016); detta certificazione è requisito di eleggibilità per le cariche ANACI.

I candidati che intendono accedere all’esame di certificazione per Amministratore di Condominio in accordo alla norma UNI 10801:2016, devono inviare la seguente documentazione:

- Richiesta di certificazione (C01ACI), compilata e firmata
- Copia del pagamento della quota di “presentazione domanda ed esame documentale” e “partecipazione esame (totale da versare € 250+iva = € 305,00. IBAN: IT 34 J 03069 32934 000018978166)
- Fotocopia documento identità in corso di validità
- Curriculum Vitae firmato
- Copia del titolo di studio (o autodichiarazione MISTR allegata)
- Evidenze documentali a dimostrazione di aver svolto il corso di aggiornamento oppure il corso iniziale in accordo al DM 140/2014. Per esempio: copia attestato
- Evidenze documentali a dimostrazione di aver esercitato in maniera continuativa la professione retribuita di amministratore condominiale e immobiliare per almeno 5 anni precedenti la data della richiesta di certificazione. Ad esempio: registro Agenzia Entrate, verbali di assemblea, copia codice fiscale condominio, lettere di referenza, ecc.

Tutta la documentazione elencata può essere inviato per email (info@tuvcertificazionepersonale.it) oppure, nel caso la mail abbia una dimensione superiore a 10 mb, tramite www.wetransfer.com

Per maggiori informazioni vi alleghiamo un Flyer informativo e vi invitiamo a contattare la segreteria operativa di TÜV Italia:

Elisa Restani - elisa.restani@tuv.it - Tel (dir) 051 2987.422 – Tel (centr) 051 2987.411


FLYER TUV
RICHIESTA CERTIFICAZIONE
DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA
TARIFFARIO TUV
SCHEMA ACI

SEMINARIO: Sicurezza sul lavoro nel condominio -leggi, obblighi, cautele, opportunità: SLIDES
14/06/2017

SEMINARIO: Sicurezza sul lavoro nel condominio -leggi, obblighi, cautele, opportunità: SLIDES Sono disponibili per il DOWNLOAD le slides dell'intervento dell'Ing Cristoforo Moretti sulle "Forme di lavoro atipico in Condominio", tenuto nel corso del seminario Sicurezza sul lavoro nel condominio -leggi, obblighi, cautele, opportunità.

PER SCARICARE LI SLIDES DELL'ING. MORETTI CLICCA QUI

PER ACCEDERE A TUTTE LE SLIDES DEL SEMINARIO CLICCA QUI

Sessioni per ESAME UNI 10801:2016 con TUV per gli associati ANACI
14/06/2017

Sessioni per ESAME UNI 10801:2016 con TUV per gli associati ANACI Dall'1/1/2017 è in vigore il nuovo Statuto e il documento, unitamente ad altri Codici ANACI utilissimi per la nostra professione, è regolarmente pubblicato sul sito nazionale.

Vi ricordiamo che l'art. 52 dello Statuto, al comma II, stabilisce che:
L'Associato che ricopre cariche (o che intende ricoprire qualsiasi carica in futuro) deve essere in possesso di una certificazione, rilasciata da un organismo accreditato, relativa alla conformità alla norma tecnica UNI in materia di amministrazione condominiale e immobiliare (la UNI 10801:2016); detta certificazione è requisito di elegibilità per le cariche ANACI.
Qui di seguito le date che ci sono state messe a disposizione dal TUV (Ente che ha già ottenuto l'accreditamento a rilasciare le certificazioni UNI 10801:2016 da parte di ACCREDIA):

16/06/2017 Trento

07/07/2017 Milano

08/07/2017 Bologna

14/07/2017 Bari

15/07/2017 Napoli

21/07/2017 Pescara

22/07/2017 Savona

23/09/2017 Catania

28/09/2017 Sardegna

06/10/2017 Firenze

28/10/2017 Pisa

04/11/2017 Brescia

Coloro che sono interessati, in particolare chi già ricopre cariche ANACI e vuole ricandidarsi, ma anche coloro che intendono proporsi per qualsiasi carica, sono invitati a compilare  l'apposita modulistica, prenotandosi alla Sessione della città più vicina al proprio studio; alcune date delle Sessioni sopra indicate saranno precedute dalla formazione tecnica che offrirà ANACI Nazionale il giorno prima.

Tutte le informazioni per la Sessione sono state già fornite ai Presidenti Provinciali ospitanti e quindi potranno essere richieste ulteriori informazioni a carattere logistico ai predetti Presidenti.

Mentre, i candidati che intendono accedere all’esame di certificazione per Amministratore di Condominio in accordo alla norma UNI 10801:2016, devono inviare AL TUV la seguente documentazione NEL PIU' BREVE TEMPO POSSIBILE:
- Richiesta di certificazione (C01ACI), compilata e firmata - Copia del pagamento della quota di “presentazione domanda ed esame documentale” e “partecipazione esame

(totale da versare € 250+iva = € 305,00. IBAN: IT 34 J 03069 32934 000018978166)

- Fotocopia documento identità in corso di validità

- Cirriculum Vitae firmato

- Copia del titolo di studio (o autodichiarazione MISTR allegata)

- Evidenze documentali a dimostrazione di aver svolto il corso di aggiornamento oppure il corso iniziale in accordo al DM 140/2014. Per esempio: copia attestato

- Evidenze documentali a dimostrazione di aver esercitato in maniera continuativa la professione retribuita di amministratore condominiale e immobiliare per almeno 5 anni precedenti la data della richiesta di certificazione. Ad esempio: registro Agenzia Entrate, verbali di assemblea, copia codice fiscale condominio, lettere di referenza, ecc.

Tutta la documentazione elencata può essere inviata per email (info@tuvcertificazionepersonale.it) oppure, nel caso la mail abbia una dimensione superiore a 10 mb, tramite www.wetransfer.com

Per maggiori informazioni potete contattare la segreteria operativa di TÜV Italia:

Elisa Restani - elisa.restani@tuv.it - Tel (dir) 051 2987.422 – Tel (centr) 051 2987.411



ANACI Lombardia, In Campo con il Cuore!
05/06/2017

ANACI Lombardia, In Campo con il Cuore! Se è importante fare gioco di squadra Anaci Lombardia c'è e sostiene la campagna #salvareunavitasipuò con un grandissimo campione come Paolo Maldini.

Dopo essere scesa in campo, nel vero senso della parola, a San Siro con propri associati e il Board continueremo a promuovere il progetto "Condominio Sicuro" siglato unitamente ad Anaci Milano e l'Associazione Incampoconilcuore e con la Presidenza del Consiglio Comunale di Milano per cardio proteggere i Condomini delle città.





ANACI Lombardia e Duferco in campo per la diffusione dei Defibrillatori nei condomini
02/06/2017

ANACI Lombardia e Duferco in campo per la diffusione dei Defibrillatori nei condomini ANACI Lombardia e Duferco scenderanno in campo il 2 giugno 2017 allo stadio San Siro di Milano per sostenere, attraverso la partecipazione al torneo calcistico "In Campo Con il Cuore", la diffusione dei Defibrillatori nei condomini.

In bocca al lupo ai giocatori per la partita...ma comunque vada a finire avrà vinto la Solidarietà!

Inaugurazione nuova sede ANACI Pavia
04/04/2017

Inaugurazione nuova sede ANACI Pavia Alla presenza del Sindaco di Pavia Depaoli, del Presidente della Provincia Poma dei presidenti Anaci Burrelli, Bianchini, Caruso e del patron di casa Tarrini si è inaugurata la nuova Sede di Anaci Pavia in pieno centro della città.

Una sede prestigiosa che sarà "Casa" per Associati e Cittadini.

Dichiarazione precompilata 2017
22/02/2017

Dichiarazione precompilata 2017 Dichiarazione precompilata 2017
C’è tempo fino al 7 marzo per le comunicazioni degli amministratori di condominio
Tutti i chiarimenti nelle Faq del sito dell’Agenzia delle Entrate.

Gli amministratori di condominio possono effettuare l’invio dei dati relativi alle spese
di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico effettuati sulle parti comuni
eccezionalmente, per questo anno, fino al 7 marzo 2017. Queste informazioni, se
trasmesse entro questa data, saranno utilizzate per l’elaborazione della dichiarazione
precompilata, senza alcun impatto negativo sui contribuenti.
La scelta della nuova data è stata resa necessaria per venire incontro alle esigenze
rappresentate dagli amministratori, senza comunque compromettere la tempistica per
l’elaborazione della dichiarazione precompilata.
Scarica il documento

Premi Merello ad AnaciDay
30/01/2017

Premi Merello ad AnaciDay Consegna dei premi Merello durante ANACIDAY 2017. L'importante riconoscimento è stato assegnato a Sergio Santini, Pietro Membri e Dario Guazzoni.                              





Premio Andrea Merello al socio fondatore di Anaci Sergio Santini.


Premio Andrea Merello al past President Pietro Membri.


Premio Andrea Merello al Dott. Dario Guazzoni..


Il Sindaco Sala ad ANACIDAY 2017
29/01/2017

Il Sindaco Sala ad ANACIDAY 2017 A chiudere la prima giornata Anaciday Milano 2017 la visita del Sindaco Giuseppe Sala accompagnato dall'Assessore Pierfrancesco Maran allo spazio CasAnaci. Nel Suo intervento alla platea il Sindaco Sala ha sottolineato l'ottimo rapporto con Anaci e lo straordinario ruolo professionale e sociale che oggi ha l'Amministratore di condominio e nel mantenimento e nella valorizzazione del patrimonio immobiliare delle Città.

SETTE DOMANDE SUGLI AMBIENTI SOSPETTI DI INQUINAMENTO O CONFINATI IN CONDOMINI
21/12/2016

SETTE DOMANDE SUGLI AMBIENTI SOSPETTI DI INQUINAMENTO O CONFINATI IN CONDOMINI Collana “Prevenzione in Condominio” in collaborazione tra ANACI Lombardia e le Agenzie di Tutela della Salute di Milano Città Metropolitana, Bergamo e Insubria.
Agili manualetti che affrontano, con sintesi ma completezza, i temi fondamentali della sicurezza in condominio, analizzati dal punto di vista dell’amministratore condominiale o del proprietario immobiliare. Ogni tema è affrontato sotto forma di domande, per le quali ANACI e ATS individuano risposte condivise, per una promozione della prevenzione attenta al mondo del lavoro connesso con la gestione del patrimonio immobiliare.
I manualetti includono, ove possibile, strumenti operativi per facilitare da un lato i rapporti tra amministratore ed imprese esecutrici e dall’altro tra amministratori e singoli condomini/inquilini, raggiungendo così l’anello base della prevenzione: il singolo cittadino, che del patrimonio immobiliare è il fruitore finale e quindi il primo responsabile.

SCARICA IL MANUALE

Corso di aggiornamento ANACI Pavia
01/12/2016

Corso di aggiornamento ANACI Pavia Anaci Pavia organizza il corso di aggiornamento per Amministratori Condominiali 2016/2017 ai sensi della legge 220/12 e DM 140/14. Scarica il documento

Corso di aggiornamento ANACI Como
30/11/2016

Corso di aggiornamento ANACI Como Si comunica che ANACI, Sede Provinciale di Como, con sede in Como, via Briantea n. 6, cod. fisc. 02415160130, in persona del Presidente Rag. Rosaria Molteni, nata a Como il 17.4.1946, cod. fisc. MLTRSR46D57C933K, con studio in Como, via Anzani n. 52, organizza il Corso di aggiornamento per amministratori condominiali, che sarà tenuto con cadenze e modalità di seguito indicate, conformate secondo le previsioni del D.M. 140 del 2014. Scarica il documento

Forum "Il Valore del Verde"
24/10/2016

Forum Oggi a Palazzo Lombardia al Forum "Il valore del verde" il nostro Presidente Bianchini a nome di Anaci e del Presidente nazionale Burrelli ha ribadito la collaborazione ad AssoFloro per attivare politiche fiscali a sostegno fondamentale dello sviluppo del verde nelle Città e nei Condomini per un Ambiente più sano e per contrastare l'inquinamento atmosferico.
I protocolli Anaci Abitare Biotech e la Carta per l'Ambiente siglata proprio in EXPO2015 sono importanti impegni associativi da cui partire.

       

2° Convegno Regionale Lombardia - Online le foto della giornata
06/10/2016

2° Convegno Regionale Lombardia - Online le foto della giornata Sono online sul sito dedicato, le foto del 2° Convegno Regionale Lombardia che si è svolto il 15 settembre nella suggestiva location di Volandia.

CLICCA E VEDI LE FOTO

Seminario Anaci Pavia
22/09/2016

Seminario Anaci Pavia Il Presidente regionale Bianchini con il Presidente nazionale Burrelli e il Vicario Caruso ha portato il saluto della Lombardia al seminario organizzato da Anaci Pavia in APT.
Un primo interessante incontro e confronto su sicurezza, prevenzione nei cantieri condominiali tra Amministratori, ATS Pavia e aziende rappresentate da Confindustria Pavia Giovani. Da oggi Anche ATS Pavia ha dato la sua disponibilità e parteciperà al tavolo di lavoro Anaci Lombardia e ATS per trovare sinergie operative e preventive in tema di sicurezza e prevenzione.

III CORSO DI AGGIORNAMENTO
16/09/2016

III CORSO DI AGGIORNAMENTO ANACI Provinciale Bergamo, presso la propria sede, organizza il III corso di aggiornamento DM 140/2014 per l'anno 2016.
In allegato il programma e la scheda d'iscrizione. Scarica il documento

2° Convegno Regionale Lombardia - Un grande successo!
15/09/2016

2° Convegno Regionale Lombardia - Un grande successo! Uno straordinario successo per il 2° convegno regionale Anaci Lombardia realizzato in collaborazione con Anaci Varese nella cornice del museo del volo Volandia. Oltre 430 partecipanti hanno seguito gli aggiornamenti professionali in tema di riscaldamento, morosità, acqua, cancelli sicurezza in condominio. Un grazie al Centro studi, a tutti i relatori, agli Sponsor del convegno.
A concludere la ricca giornata dopo il saluto dei Presidenti Burrelli, Bianchini, Caruso e Spadari l'intervento del Vice Presidente della Regione Lombardia e Assessore alla Casa Fabrizio Sala.
Un grazie all' Organizzazione a cura di GF.

CLICCA E VEDI LE FOTO DEL CONVEGNO

DOTARE OGNI CONDOMINIO DI UN DEFIBRILLATORE
13/09/2016

DOTARE OGNI CONDOMINIO DI UN DEFIBRILLATORE L’80 per cento degli arresti cardiaci (ben 10 mila in Lombardia) avvengono nella propria abitazione e solo il 5% sopravvive. L’impegno di ANACI Lombardia a fianco del progetto IN CAMPO CON IL CUORE 15 Settembre 2016 - Ogni anno sono circa 60 mila gli arresti cardiaci in Italia (1 ogni 1000 abitanti, dunque, e nella sola Regione Lombardia ben 10 mila), di cui oltre l'80 per cento nella propria abitazione. Solo il 5% sopravvive anche perché la vera battaglia da combattere è contro il tempo necessario perché un mezzo di soccorso preposto possa intervenire.
"Bastano solo questi pochi dati a far emergere come, di fronte a questa situazione, la disponibilità di un defibrillatore in condominio assuma un valore sociale enorme". Ad affermarlo è il dott. Guido Francesco Villa, Responsabile Progetto Regionale Defibrillazione Precoce all'AREU Lombardia, intervenendo al Convegno regionale di studi di ANACI Lombardia, a VOLANDIA (Somma Lombardo). E continua: "Eppure mentre la legge obbliga la presenza in tutti i condomini di estintori, lo stesso non fa con i defibrillatori".

Un motivo, questo, che ha portato ANACI Lombardia ad aderire ormai da tempo al progetto IN CAMPO CON IL CUORE per la diffusione dei defibrillatori semiautomatici anche in condominio: "Stiamo assistendo in questi ultimi anni ad una evoluzione anche in chiave sociale della figura dell'amministratore condominiale, chiamato a contribuire responsabilmente a trasformare il condominio da luogo di tensioni e individualismi ad ambito di relazioni positive tra persone e famiglie. - spiega il presidente di ANACI Lombardia, Claudio Bianchini - La nostra associazione, in Lombardia, ha sposato il progetto IN CAMPO CON IL CUORE, con l'obiettivo di diffondere l'installazione di defibrillatori in condomini. Siamo solo agli inizi, perché su circa 5 mila defibrillatori censiti complessivamente in regione, sono meno di un centinaio i condomini ad esserne già dotati. Ma è una battaglia di cultura e civiltà".

Per altro, nonostante ciò che si possa credere, l'utilizzo di un defibrillatore non richiede competenze particolari: "Certo, un breve corso è necessario, soprattutto per conoscere come eseguire le manovre di rianimazione cardio-polmonare. Questo può essere effettuato in uno dei 120 centri abilitati diffusi in tutta Lombardia. Ma le istruzioni per utilizzare correttamente un defibrillatore stanno racchiuse in una sola pagina. Niente a che vedere con le istruzioni per l'utilizzo, molto più complesse, di elettrodomestici che fanno parte della nostra vita quotidiana, come un televisore o una lavatrice" afferma ancora il dott. Guido Francesco Villa.

"In Lombardia l Sale operative di AREU dispongono di un software che ci permette di sapere esattamente dove sono collocati tutti i defibrillatori. – conclude Villa – Perciò, se ci viene segnalato un arresto cardiaco in un condominio dotato di defibrillatore, il recupero di un soccorritore, anche occasionale, diventa molto rapido".

Scarica il documento

TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEI COSTI
08/09/2016

TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEI COSTI GLI AMMINISTRATORI CONDOMINIALI LOMBARDI A CONFRONTO SULLE NOVITÀ DELLA IMMINENTE STAGIONE TERMICA

Il tema sarà al centro del convegno di studio regionale promosso da ANACI Lombardia in collaborazione con ANACI Varese il 15 settembre a Volandia (Somma Lombardo) – Gestione dell’acqua, morosità e debiti in condominio, sicurezza, salute, prevenzione e copertura assicurativa a fronte di grandi sinistri gli altri argomenti - Le conclusioni affidate al Vicepresidente di Regione Lombardia, Fabrizio Sala. Settembre 2016 – Quello che prenderà il via, il prossimo 15 ottobre, sarà il primo anno termico in cui l’obbligo di contatori individuali per misurare il consumo effettivo di calore, raffreddamento o acqua calda per ciascuna unità immobiliare e contabilizzarlo varrà per tutti i condomini ed edifici polifunzionali serviti da una fonte centralizzata di raffrescamento o di riscaldamento, da teleriscaldamento o comunque da un sistema di fornitura centralizzata.
Una scadenza, questa, che gli amministratori condominiali di ANACI Lombardia hanno ben presente quale impegno a cui ottemperare. Non è un caso che, proprio a questo tema, siano stati dedicati fin dal 2011 numerosi convegni e approfondimenti da parte di tecnici e legali del “sistema ANACI” per aggiornare gli iscritti sulle continue modifiche legate a questo argomento.

Ora, a un mese esatto dall’avvio della stagione termica 2016/2017 e dell’accensione degli impianti, ANACI Lombardia tornerà ad occuparsene, dedicando proprio a questo tema la prima e più ampia sessione del Convegno regionale di studio promosso in collaborazione con ANACI Varese, in programma giovedì 15 Settembre (ore 9-18) a Volandia (Somma Lombardo - VA), nell’area delle ex officine aeronautiche Caproni dove è collocato il primo Parco e Museo del Volo.

“Questa importante materia coinvolge pesantemente gli amministratori di condominio, sia da un punto di vista operativo che legislativo. – afferma il presidente di ANACI Lombardia, Claudio Bianchini - La scadenza che la legge impone non è certo inattesa: fin dal 2011 Regione Lombardia ha emanato una serie di decreti al riguardo, mentre è dal 2014 che, con il decreto legislativo n 102, il Governo, ha recepito la direttiva comunitaria 2012/27/UE, rendendo obbligatoria la misurazione individuale del calore consumato negli edifici a partire dal 31 dicembre 2016”. “Tuttavia – continua Bianchini - non vanno negate le difficoltà registrate in più circostanze nel procedere ad un adeguamento tecnico che comporta costi e investimenti significativi in un contesto comunque complesso quale è un condominio. Né va dimenticato come, ancora una volta, poche settimane or sono, con il D.L. 141 del 18 luglio 2016, sono state introdotte a riguardo ulteriori novità legislative, che proprio a Volandia, saranno per la prima volta illustrate ad una platea di professionisti”.

Del resto il tema ha risvolti diversi e complementari tra loro: aspetti tecnici, innanzitutto, ma anche legali ed economici, che spaziano dalla valutazione delle caratteristiche dei dispositivi (efficienza, performance, durata, affidabilità) alla legittimazione a decidere a agli obblighi che i diversi soggetti di un condominio hanno di concorrere alle spese, fino alla individuazione dei casi di esclusione dall’obbligo della contabilizzazione stabilito per legge.

Ma al Convegno regionale di studi di ANACI Lombardia e ANACI Varese si parlerà anche di gestione dell’acqua, cancelli, morosità e debiti in condominio, sicurezza, salute, prevenzione e copertura assicurativa a fronte di grandi sinistri. Temi di natura tecnica, dunque, ma anche sociale: “Oltre alle competenze da building manager, - continua Bianchini - oggi l’amministratore condominiale deve svolgere anche un ruolo sociale, facendosi sempre più spesso carico delle problematiche economiche e psicologiche dei nuclei familiari e dei singoli che vivono in condominio, con l’obiettivo di contribuire alla creazione di un contesto abitativo sereno e protetto”.
È in questo quadro che si collocano iniziative quali la “badante di condominio”, proposta nel recente ANACIDAY svoltosi a Milano a fine gennaio, o la prosecuzione della campagna di sensibilizzazione “CONDOMINIO SICURO”, avviata a partire dallo scorso anno per la diffusione dei defibrillatori semiautomatici anche nei condomini, che al convegno del 15 settembre verrà ulteriormente rilanciata grazie anche alla partecipazione del Dott. Guido Francesco Villa, della Direzione regionale Areu 118 in collaborazione con l’Associazione INCAMPOCONILCUORE
A sottolineare ulteriormente il valore del convegno organizzato da ANACI Lombardia in collaborazione con ANACI Varese saranno la presenza del Presidente nazionale ANACI Francesco Burrelli e l’intervento, alle ore 15.00, di Fabrizio Sala, Vicepresidente di Regione Lombardia e Assessore alla Casa, Housing sociale, Expo e Internazionalizzazione delle imprese.



Scarica il documento
Conteggio: 109 - Pagina 1 di 5
Ricerca soci per nome


Ricerca per comune


ANACI Provinciale di Bergamo
Sede
Via Vincenzo Bellini, 43
24129 Bergamo

 
Tel. 035.23.57.43
Fax. 035.22.53.23
segreteria@anacibg.it
Powered by Coriweb e XSeo